Dichiarazione di residenza

Il servizio viene effettuato su appuntamento, da fissare telefonando al numero 0571 686360 (dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00) o scrivendo a anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it

La dichiarazione di residenza comprende le seguenti casistiche :

- Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune 
- Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero 
- Dichiarazione di cambiamento di abitazione nell'ambito dello stesso comune (cambio di indirizzo) 
- Dichiarazione di residenza di cittadini italiani iscritti all'AIRE provenienti dall'estero

La dichiarazione di residenza deve essere effettuata mediante la presentazione di apposita istanza utilizzando il modulo ministeriale "Dichiarazione di residenza"  disponibile in allegato. Il modulo deve essere sottoscritto da tutti i maggiorenni coinvolti nella richiesta di residenza.

Dati e documenti necessari

Alla dichiarazione è necessario allegare
- copia di un documento d'identità di tutti i richiedenti 
- copia del codice fiscale di tutti i richiedenti 
- per i cittadini extracomunitari, anche copia del titolo di soggiorno e copia del passaporto  
- per i cittadini comunitari provenienti da altro Comune italiano, anche copia dell'attestazione di regolare soggiorno, se posseduta, copia del passaporto o carta d'identità rilasciata dal Paese di origine. I cittadini comunitari provenienti dall'estero dovranno dimostrare anche la sussistenza dei requisiti previsti dalla normativa per il regolare soggiorno.

Se si è titolari di patente e/o si è intestatari di mezzi targati (anche rimorchi, ciclomotori...) è obbligatorio compilare nel modulo i relativi campi (tipologia, numero, organo e data rilascio della patente; targa dei veicoli) al fine di poterli comunicare alla Motorizzazione Civile che, a sua volta, aggiornerà l’Archivio Nazionale dei Veicoli (ANV). A seguito delle modifiche introdotte nel 2020 all’articolo 94 del Codice della Strada, non viene più rilasciato il tagliando adesivo riportante la nuova residenza da apporre sulla carta di circolazione o sul documento unico, è prevista solo la registrazione della variazione nell’Archivio Nazionale dei Veicoli. Dal 2 febbraio 2013, per quanto riguarda i veicoli, non viene più inviato il tagliando da applicare sulla patente con la nuova residenza. Per avere informazioni sullo stato della pratica si può contattare il numero verde 800 232323.

Tutti coloro che intendono chiedere la residenza o effettuare un cambio di indirizzo all'interno del Comune, in base alla legge 23 maggio 2014 n 80, articolo 5, hanno l'obbligo di dichiarare il titolo di occupazione dell'alloggio (es: proprietà, contratto di locazione, etc. ) compilando la sezione predisposta nel modulo, è necessario inoltre compilare (se si è proprietari) o far compilare e firmare al proprietario una ulteriore dichiarazione (disponibile in allegato).

La richiesta di residenza può avvenire con subentro in alloggio già occupato da altre persone. In tal caso sarà necessario indicare nel modulo anche le generalità delle persone già presenti e specificare se con esse sussistano relazioni di parentela, di affettività o affinità. Sarà inoltre richiesta una dichiarazione di assenso al trasferimento sottoscritta preferibilmente dall'intestatario della scheda anagrafica.

Attenzione: la richiesta di residenza di più persone che provengono da comuni o indirizzi diversi, anche se confluiscono nella stessa nuova famiglia anagrafica, implica la compilazione di moduli separati e distinti procedimenti.

Se la dichiarazione di residenza interessa minori ma solo uno o nessuno dei genitori/tutori, questo/questi ultimi devono allegare una dichiarazione di assenso firmata al trasferimento del minore (il modulo è disponibile in allegato).

Tempi del procedimento

La registrazione della dichiarazione di residenza da parte dell'Ufficio Anagrafe, avviene nei due giorni lavorativi successivi alla ricezione della stessa così come previsto dalla Legge n.35/2012 che ha introdotto la cosiddetta "residenza in tempo reale".
Entro 45 giorni dall'avvio del procedimento, sarà effettuato l'accertamento da parte della Polizia Municipale. Se le verifiche sono positive, la nuova residenza si considererà confermata e decorrerà dalla data di presentazione della dichiarazione. In caso invece di esito negativo delle verifiche da parte della Polizia Municipale, l'Anagrafe provvederà, previo preavviso di rigetto, ad annullare la nuova posizione anagrafica ripristinando, con effetto retroattivo, quella precedente.

Modalità di presentazione

La dichiarazione, completa di tutti i dati e documenti richiesti, può essere presentata:

- per email: all'indirizzo 
comune.castelfiorentino@postacert.toscana.it  oppure
anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it  

per raccomandata: Comune di Castelfiorentino - Ufficio Demografico Piazza del Popolo, 2, 50051 Castelfiorentino FI

- online tramite il portale dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente

Se si hanno difficoltà nell’utilizzo di questi strumenti è possibile contattare l’Ufficio Demografico al numero 0571 686360 per fissare un appuntamento di persona.
 

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ONLINE

Per accedere al servizio è necessario essere in possesso delle credenziali SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale. Per saperne di più su cosa è e come si ottiene SPID: www.spid.gov.it.

Il servizio permette di avviare la pratica di residenza, di inviarla all'ente e di monitorare lo stato della stessa.

E’ possibile presentare la dichiarazione online nei seguenti casi:

- Dicharazione di residenza con provenienza da altro comune 
- Dichiarazione di cambiamento di abitazione nell'ambito dello stesso comune (cambio di indirizzo).
Non è invece possibile presentare online dichiarazioni di residenza con provenienza dall’estero (tranne iscritti AIRE).

Prima di avviare la pratica verranno indicati i dati ed i documenti necessari (che sono gli stessi elencati più sopra), in allegato sono inoltre disponibili le istruzioni relative alla procedura, che si consiglia di leggere con attenzione e a cui si rimanda per informazioni più approfondite.

Come per le altre modalità di invio della dichiarazione, essa non è automaticamente accolta, ma ne viene controllata la correttezza e la completezza, anche riguardo alla documentazione allegata. Solo in caso di esito positivo la pratica viene accettata e registrata.

Il cittadino dovrà quindi avere cura di monitorare attraverso il portale lo stato di avanzamento della pratica e di integrarla con i documenti necessari laddove richiesto.

E’ possibile che alcuni casi particolari non possano essere gestititi tramite la procedura online. In caso di difficoltà contattare l’Ufficio Demografico per email anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it o per telefono al numero 0571 686360

Contatti

Il servizio viene effettuato su appuntamento, da fissare telefonando al numero 0571 686360 (dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00) o scrivendo a anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it

Ufficio Demografico
Piazza del Popolo, 2
Tel. 0571 686360-355
e-mail: anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it
Orario: Martedì 9.00-13.00 e 16.00-18.00, Mer/Gio/Ven/Sab 9.00-13.00, Lunedì chiuso

Normativa

- L. 1228/1954 (c.d. Legge Anagrafica) e il D.P.R. 223/1989 (c.d. Regolamento Anagrafico), integrato e modificato dal D.P.R. 126/2015;
- L. n. 35/2012 art. 5