Provvedimenti per la lotta all'Inquinamento da particolato PM10

immagine inquinamento

Ordinanza di divieto di abbruciamento all'aperto di sfalci e potature

Dal 24/1/2022 al  30/1/2022, per un totale di 7 giorni, il sindaco, tramite apposita ordinanza n. 3/2022 (disponibile in allegato) istituisce il divieto di accensione di fuochi all'aperto e abbruciamenti di sfalci, potature, residui vegetali o altro a  e invita alla limitazione dell’utilizzo dei mezzi privati di trasporto privilegiando l’uso del mezzo pubblico o altri mezzi di trasporto a basso impatto ambientale.

***

Divieto di abbruciamento all'aperto di sfalci e potature nel periodo critico dal 1 novembre al 31 marzo

Il Sindaco informa:

- Che il 30 agosto 2018 è entrato in vigore il Piano Regionale per la Qualità dell'Aria della Toscana.

- Tra le misure previste vi è un intervento contingibile e urgente specifico per il settore dell'agricoltura che prevede l'aggiornamento del contratto di servizio attualmente in corso con il corpo dei Carabinieri Forestali per attivare i controlli sugli abbruciamenti all'aperto di sfalci e potature nel periodo da novembre a marzo, in occasione dell'emanazione delle ordinanze di divieto da parte dei comuni critici per il PM10 (polveri sottili).

Allegati