Contributo Affitti - Bando 2022

Aiuto affitti

Da lunedì 30 maggio e fino al 29 giugno 2022 è aperto il bando per il contributo affitti che viene erogato dall'Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa ad
integrazione del canone di locazione ai cittadini che ne fanno richiesta sulla base di una graduatoria che verrà stilata a seguito della compilazione delle domande.


Il Fondo Affitti è un aiuto economico per chi paga un canone di locazione in un alloggio privato.


Per ottenere l'erogazione del contributo è necessario essere residenti in uno dei Comuni dell'Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, avere la residenza anagrafica
nell'immobile per il quale si chiede il contributo, essere titolari di un contratto di locazione registrato o in corso di registrazione, presentare una certificazione dalla quale risulti un ISE 2022 (Indicatore della Situazione Economica) non superiore a €. 29.545,98 e non avere titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su immobili ad uso abitativo ubicati nel territorio italiano o all'estero.


DOMANDA - Le domande per il fondo affitti dovranno pervenire all'Unione dei Comuni, con le modalità indicate nel bando entro il 29 giugno 2022.
MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA - La domanda di contributo anno 2022 potrà essere presentata solo online accedendo al link https://contributisociale.empolese-valdelsa.it/backoffice2.
La presentazione della domanda richiede l’identità digitale, quindi il possesso di SPID, o CIE o CNS
L’acquisto di un sistema informatizzato per presentare la domanda fondo affitti anno 2022 è risultato necessario al fine di ottemperare agli obblighi di legge che spingono le Pubbliche Amministrazioni a gestire istanze e accessi ai servizi utilizzando l’identità digitale (SPID- CIE o Tessera sanitaria) al fine di ridurre i tempi procedimentali e di lavorazione delle “pratiche”.
Non è prevista la presentazione di allegati a corredo della domanda e non esistono modalità di presentazione della domanda alternative a quelle che prevedono l’identità digitale e la compilazione online.


FORME DI ASSISTENZA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

A) L’Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese Valdelsa ha organizzato un servizio di assistenza digitale e tutoraggio - su appuntamento - per i cittadini che - in modo autonomo – non sono in grado di presentare le domande nel rispetto di quanto sopra riportato, perchè sprovvisti di strumentazione elettronica – pc - telefono – tablet. È possibile richiedere un appuntamento telefonando allo 0571-757920 dal lunedì al venerdì e sabato mattina.

Gli sportelli attivi sul territorio dell’Unione sono 4 e per l’appuntamento l’operatore terrà conto del luogo di residenza del cittadino. Agli sportelli sarà possibile compilare - con un operatore specializzato- la domanda on line del fondo affitto È richiesto in questi casi il possesso di SPID (non in tutti gli sportelli sono previsti lettori per CIE e CNS).


B) I cittadini che, in possesso di strumentazione elettronica, incontrano difficoltà nella compilazione dell’istanza potranno invece telefonare ai numeri riportati di seguito:
Capraia e Limite, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571-978141
Cerreto Guidi, dal lunedì a venerdì dalle 9 alle 12; tel. 0571-906220
Castelfiorentino, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11; tel.0571- 686331
Certaldo, martedì e giovedì dalle 10.30 alle 12.30; tel.0571- 661285
Empoli, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12; tel.0571- 757725 – 757736 - 757530
Fucecchio, lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10 alle 13, tel.0571- 268501
Gambassi Terme, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571-1655113
Montaione, lunedì e giovedì dalle 9 alle 10; tel.0571-699242
Montelupo Fiorentino, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571-917561
Montespertoli, martedì e giovedì dalle 9 alle 13; tel.0571- 600272
Vinci, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12; tel.0571-933210
In questo caso verrà garantita una consulenza telefonica da remoto (aiuto e guida nella compilazione dei campi di cui si compone la domanda).


C) I cittadini interessati a presentare la domanda di contributo che non sono in possesso dello SPID possono: se residenti nei comuni di Empoli, Castelfiorentino, Montelupo Fiorentino e Fucecchio, prendere un appuntamento presso lo sportello del proprio comune di residenza abilitato al rilascio delle credenziali. In particolare:

Comune di Empoli: URP – Via del Papa 41, telefono  0571757999

Comune di Castelfiorentino: CIAF – Via Masini 117, telefono 0571628674

Comune di Montelupo Fiorentino: URP – Viale Centofiori 34 – telefono 05719174

Comune di Fucecchio: URP – Via La Marmora 34, telefono 0571268257 e Informagiovani, Piazza La Vergine 21, telefono 057123331

Se residenti in uno degli altri Comuni dell'Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, contattare lo sportello sociale del proprio Comune di residenza (al numero di telefono e negli orari indicati nella tabella), al fine di individuare un percorso personalizzato per la presentazione della domanda.